STUDY VISIT

LE PRODUZIONI DI NICCHIA DEL TERRITORIO: DALLA TRADIZIONE VERSO L'INNOVAZIONE

29 settembre 2021

La seconda giornata sarà dedicata alle imprese dei GAL internazionali in visita (GAL Haute Provence Luberon, GAL Castagniccia Mare è Monti e GAL Alt-Urgell Cerdanya). Una study visit itinerante sul territorio del GAL Valle Brembana 2020 per permettere l'incontro e lo scambio tra imprese che condividono una simile missione. Imprese che partendo dalla materia prima che il territorio sa offrire sono state in grado di creare prodotti ed esperienze innovativi per il fruitore o per il visitatore.

Dalla cosmesi, alla gastronomia passando per l'esperienza turistica, modi differenti di progettare la propria attività accomunati dalla volontà di partire dalla tradizione, per creare innovazione.

Le erbe officinali e spontanee ed il loro impiego sono state il tema della study visit organizzata dal GAL Valle Brembana 2020 nell’ambito del convegno internazionale il 29 Settembre 2021.

 

Una giornata itinerante sul territorio che ha visto la partecipazione dei rappresentanti dei GAL Lombardi (GAL Garda Valsabbia 2020, GAL Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi) e di quelli internazionali partner di progetto (GAL Castagniccia Mari e Monti, GAL Haute Provence Luberon, GAL Alt Urgell Cerdanya) oltre che delle aziende in visita.

 

Il filo conduttore sono state le materie prime offerte spontaneamente dal territorio alla scoperta di quelle realtà che sono state in grado di creare prodotti ed esperienze innovativi per il fruitore o per il visitatore.

 

Un incontro che ha stimolato lo scambio di idee e nuove progettualità tra operatori che condividono una simile missione:

 

  • Cooperativa Tres Cadires – Nel territorio del GAL Alt Urgell (Catalogna)

  • Azienda Agricola l’Asino del lago – Nel territorio del GAL Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi

  • Sarl Realia - Nel territorio del GAL Castagniccia Mari e Monti (Corsica)

 

Scopri le visite sul territorio:

Le erbe spontanee per la vendita e l'esperienza del visitatore

Il recupero di antiche coltivazioni per nuovi sapori

Le erbe officinali e la cosmetica

WhatsApp Image 2021-11-24 at 10.54.26.jpeg