L'innovazione dei territori in chiave green: casi studio nazionali e internazionali

Le buone pratiche

Associazione di tutela del peperone dolce di Altino

Copia di Copia di FB - Capitale agroalimentare.png

Un luogo che celebra il prodotto e che è stato in grado, tramite il recupero di un presidio alimentare, di apportare valore ad un'intera comunità.

 

Clicca QUI per ascoltare la testimonianza di:

Carlo Ricci, Coordinatore delle funzioni di animazione GAL Maiella Verde

Annamaria D'Alonzo, Vicepresidente dei produttori del Peperone Dolce di Altino

Mario Nicola D'Alonzo, Presidente Associazione di tutela del peperone dolce di Altino

Agrucorse

Copia di Copia di FB - Capitale agroalimentare (1).png

Una realtà che si concentra sulla coltivazione biologica, la ricerca e lo sviluppo di soluzioni di produzione sostenibili per il territorio.

 

Clicca QUI per ascoltare la testimonianza di:

Eric Bereni, referente progetto JoIN GAL Castagniccia Mare è Monti

Cooperativa di comunità Biccari

Copia di Copia di FB - Capitale agroalimentare (2).png

Un progetto di condivisione che si distingue per l'impegno nella riqualifica territoriale e nello sviluppo di soluzioni di ospitalità coerenti con l'identità locale.

 

Clicca QUI per ascoltare la testimonianza di:

Gianfilippo Mignogna, Sindaco Comune di Biccari

Magda Latrofa, Vicepresidente Cooperativa di Comunità Biccari

Cooperativa Tres Cadires nel territorio del GAL Alt Urgell (SP)

Copia di Copia di FB - Capitale agroalimentare (3).png

Una realtà che ha sviluppato un prodotto unico creato partendo da materia prima locale

e che mette a disposizione i propri laboratori a servizio della comunità.

 

Clicca QUI per ascoltare la testimonianza di:

Andreu Culleré Monfà e Joaquim Pérez Riera, Tres Cadires

Progetto Tutti nello stesso campo nel territorio del GAL Trentino Orientale

Copia di Copia di FB - Capitale agroalimentare (4).png

Un progetto basato sul concetto di agricoltura sociale per l'inclusione di persone svantaggiate che vengono impiegate nell'azienda, nell'agriturismo e nella fattoria didattica.

 

Clicca QUI per ascoltare la testimonianza di:

Marco Bassetto, Direttore GAL Trentino Orientale

Mario Leonardi, progetto "Tutti nello stesso campo"